«Blue Kitchen» alla mediterranea

Pappardelle al ragù

in cooperazione con Filippo Berio

3.12.2018

Parpadelle al ragu

Parpadelle al ragu

«Cosa cucino oggi?»: una domanda che riguarda quotidianamente molti di noi. In collaborazione con il produttore italiano di olio d'oliva Filippo Berio, "Blue Kitchen" presenta una nuova versione delle sue ricette più gettonate.

05.10.2018

Semplicemente il piatto perfetto per risollevarsi il morale: tutti dovrebbero assaggiare almeno una volta nella vita le pappardelle al ragù. Ottime per un primo appuntamento, per impressionare i suoceri o anche semplicemente da mangiare a casa propria. Questo piatto è e rimarrà il nostro preferito.

Ingredienti per 4 persone:

  • 600 g carne di manzo per ragù
  • 200 g di carote
  • 200 g di sedano
  • 3 scalogni
  • 1 spicchio d'aglio
  • 4 cucchiai di olio d'oliva da cottura
  • 2 cucchiai di passata di pomodoro
  • 2 cucchiai di farina
  • 2 dl di vino rosso secco (p. es. Merlot)
  • 3 dl del miglior brodo di manzo
  • 2 dl di latte
  • 3 foglie di alloro
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 rametti di timo
  • Sale e pepe
  • 500 g di pappardelle

Preparazione:

Punto 1: Preparare le verdure e tagliarle a pezzettini.

Punto 2: Scaldare l'olio d'oliva in una teglia (preferibilmente, altrimenti va bene anche una buona padella alta). Tagliare a dadini il manzo, cospargere di farina e saltare. Aggiungere le verdure e, dopo qualche minuto, la passata di pomodoro.

Punto 3: Sfumare con un bicchiere di vino rosso e cuocere a fuoco lento, quindi versare l’altro bicchiere. Aggiungere alloro, latte e brodo e cuocere per circa 8 ore a bassa temperatura con il coperchio chiuso. A metà cottura, rimuovere il coperchio. Mescolare di tanto in tanto e controllare che nulla stia bruciando.

Punto 4: Dopo circa 8 ore rimuovere i pezzi di carne e tritarli con due forchette. Rimetterli quindi nel sugo insieme alle erbe aromatiche e condire con sale e pepe. Sobbollire delicatamente fino a che la pasta non sarà pronta.

Punto 5: Cuocere le pappardelle al dente in abbondante acqua salata. Togliere la pasta pronta dalla padella con una schiumarola e aggiungerla alla salsa. Mantecare con cura e servire.

Smiley face

Questo è un contributo sponsorizzato.
"In cooperazione con… " significa che i contenuti sono stati prodotti per conto di un cliente che li ha pagati.

Tornare alla home page