Alexander Wang: l'amministratore delegato esce dalla società

CoverMedia

17.10.2018 - 13:10

Source: Covermedia

Il direttore creativo della maison assumerà i compiti di Lisa Gersh fino alla sua sostituzione.

Il CEO di Alexander Wang, Lisa Gersh, ha lasciato la compagnia.

Prima di unirsi all’etichetta americana nel 2017, la donna d’affari ha lavorato per aziende come Goop e Martha Stewart Omnimedia. Nel periodo precedente alla sua nomina, era stato lo stesso Wang a ricoprire il doppio ruolo di amministratore delegato e designer: funzioni che ora tornerà a ricoprire finché non sarà selezionato un sostituto permanente.

«Sono grata ad Alexander Wang per avermi offerto l'opportunità di lavorare insieme, auguro al team di continuare a crescere e avere successo», ha dichiarato Lisa Gersh a Business of Fashion.

La co-fondatrice di Oxygen Media era stata introdotta nel team quando l'etichetta con sede a New York ha iniziato a apportare importanti cambiamenti al suo modello di business, auspicando che tali modifiche portassero a maggiori vendite dirette al consumatore.

Nonostante l’uscita del CEO, Wang intende ora completare il processo di rebranding e prevede anche il lancio di una nuova esperienza di e-commerce, nonché l'aggiunta di nuove categorie di prodotti e mercati.

«L’innovazione e la creatività rimangono fondamentali per il marchio Alexander Wang», ha spiegato il magnate della moda.

«Guardando avanti, continueremo a spingere i confini e sfidare lo status quo».

Mentre la Gersh è uscita dal marchio, Wang ha accolto nel suo consiglio di amministrazione il partner operativo del Gruppo Stripes, Brigitte Kleine, che ha lavorato in passato a Donna Karan, Michael Kors, Alexander McQueen e che nel 2016 ha prodotto un incremento delle vendite di 866 milioni di euro.

Tornare alla home page

CoverMedia