Beauty: il look delle… cattive

CoverMedia

10.10.2018 - 08:33

Source: Covermedia

Il recente fashion show chiamato Disney Villains x The Blonds ci ha ispirato. Ecco come replicare lo stile dei personaggi più malefici.

Tante di noi da piccole sognavano di diventare come Pocahontas o Cenerentola, ma una volta cresciute, è diventato evidente che le vere icone di stile non erano le buone delle favole, bensì le cattive.

Basti pensare a Angelina Jolie in «Maleficent», o alla più recente sfilata di moda targata Disney Villains x The Blonds, all’ultima Fashion Week di New York. Ecco i look che ci hanno colpito di più.

Le labbra rosse di Crudelia De Mon

I capelli a due tonalità di Paris Hilton non saranno per tutti, ma il suo rossetto rosso fuoco è decisamente più accessibile. Per ottenere lo stesso effetto killer, iniziamo con una buona esfoliazione, per rendere la superficie delle labbra liscia e levigata. Proviamo il Lip Scrub in stick di Kiko, da applicare seguendo movimenti circolari, quindi rimuoviamo i residui di prodotto.

Tracciamo ora i contorni con il lip liner Waterproof di BH Cosmetics, in Retro o Glory, e riempiamo le labbra con un rossetto opaco servendoci di un pennello delicato. Il lipstick di Charlotte Tilbury Matte Revolution Red Carpet Red è molto simile a quello usato dalla Hilton.

Il cat-eye al neon di Malefica

Per ricreare il look stregato dell’antagonista della Bella addormentata, abbiamo scelto il liner Vivid Brights di NYX, nella sfumatura Escape o Envy, a seconda delle vostre preferenze di colore. Iniziamo tracciando un eyeliner nero inchiostro lungo la linea delle ciglia superiori, e sfumiamo verso l’alto. Con il verde, poi, partiamo dal centro e seguiamo la lunghezza della palpebra fino a raggiungere la sfumatura nera. Ora tracciamo un’aletta verso la fine del sopracciglio. Riempiamo gli eventuali spazi vuoti e ultimiamo con uno strato di mascara.

I boccoli della Regina cattiva

Lasciamo perdere il look soave di Biancaneve, a noi interessano i fantastici ricci della sua rivale, chic, eleganti e allo stesso tempo super naturali. Immaginiamo che li creasse più o meno così: applichiamo uno spray texturizzante per preparare le ciocche, per esempio il Moroccanoil Dry Texture Spray, poi dividiamo la chioma in due sezioni e iniziamo ad intrecciare. Più trecce faremo, più ricci. E a seconda di quanto li lasciamo, più saranno voluminosi. Una volta slegate le trecce, ultimiamo il look con la lacca Tresemme Runway Make Waves Creation Hairspray per un fissaggio perfetto.

Tornare alla home page

CoverMedia