Processo Depp-Heard

Johnny Depp potrebbe chiamare Kate Moss a deporre

SDA

12.5.2022 - 15:36

Il processo nella causa per diffamazione di Johnny Depp contro l'ex moglie Amber Heard è sospeso fino lunedì, ma la pausa nelle udienze non ha fermato le indiscrezioni. I legali di Johnny potrebbero chiamare a deporre la top model Kate Moss, scrive il «New York Post», sulla scorta di dichiarazioni fatte da Amber durante il suo interrogatorio la scorsa settimana.

Kate Moss attends The Metropolitan Museum of Art's Costume Institute benefit gala celebrating the opening of the
Kate Moss. 
KEYSTONE/Evan Agostini/Invision/AP)

SDA

12.5.2022 - 15:36

La Moss è stata assieme a Depp in passato e la sua deposizione era stata finora esclusa perché non direttamente rilevante al caso in esame.

La scorsa settimana però Amber ha alluso alla supermodella e a voci secondo cui Depp l'avrebbe sbattuta giù per le scale durante la loro relazione negli anni Novanta: «Gli diedi un pugno in faccia perché temevo che avrebbe fatto fare a mia sorella la fine di Kate Moss».

Gli avvocati di Johnny – argomenta il «Post» – potrebbero prendere spunto da questa affermazione per chiamare Kate in causa, visto che i due sono ancora amici, per smentire l'insinuazione. Potrebbero anche usare la frase della Heard per andare a ripescare precedenti di abusi che l'attrice stessa avrebbe inflitto all'ex partner.

Nel 2009 Amber fu incriminata per violenza domestica contro l'allora ex fidanzata Tasya van Ree, che successivamente si tirò indietro parlando di un malinteso, e le accuse contro la Heard furono prontamente archiviate.

SDA