Eva Longoria: vittima degli hacker

CoverMedia

31.10.2018 - 13:12

Source: Covermedia

Un pirata informatico ha preso il controllo dell'account Twitter dell’attrice, chiedendo soldi ai suoi fan.

L’account Twitter di Eva Longoria è stato preda degli hacker.

Per alcune ore, i pirati informatici hanno preso il controllo della pagina social della star di Desperate Housewives postando una serie di messaggi, sin da subito apparsi strani agli occhi dei fan dell’attrice 43enne.

In un tweet, gli hacker, fingendosi per la Longoria, hanno chiesto ai follower di donare dei fondi mediante l’utilizzo di una criptovaluta.

Immediatamente informata di quanto stesse avvenendo, Eva ha dichiarato come qualcuno si fosse impossessato del suo account per raggirare i suoi fan, facendo leva sulla sua popolarità.

«Non sono io! - ha scritto su Instagram -. Non ho idea di chi sia BitStamp o di come sia stata hackerata. Non aprite quei link e non donate soldi! Vi tengo aggiornati».

«Abbiamo riportato quanto avvenuto a Twitter. Grazie ai miei fan per avermi prontamente informata», ha aggiunto.

Sulla facilità con cui vengono violati gli account Twitter è intervenuto Jencarlos Canela, ex co-star di Eva.

«Ho appena donato un milione di dollari. Ora mi rimborserete?», ha scritto in tono ironico Canela.

La pagina Twitter di Eva è già stata ripulita dagli spam, e l’attrice è tornata online per condividere un messaggio di sostegno nel mese della prevenzione contro il cancro.

Per l’iniziativa “Movember”, gli uomini si fanno crescere i baffi per raccogliere fondi e diffondere consapevolezza sul tumore alla prostata e ai testicoli.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia