Lena Dunham chiude Lenny Letter

CoverMedia

19.10.2018 - 13:12

Source: Covermedia

L’attrice e scrittrice dice addio al suo famoso blog, dopo tre anni tra successi e controversie.

Lena Dunham chiude il sito su cui si è raccontata a 360° nel corso degli ultimi tre anni.

L’attrice e scrittrice ha fondato Lenny Letter nel 2015 con la co-creatrice di Girls, Jenni Konner, usando il blog per esprimere le sue opinioni su svariati avvenimenti di attualità e per promuovere le sue iniziative da attivista, femminista e donna impegnata nella lotta per il riconoscimento della parità tra i sessi.

Sul sito, la Dunham ha inoltre condiviso aspetti molto intimi sul suo stato di salute, come la battaglia contro l’endometriosi e la rosacea.

Nato come un servizio di newsletter, Lenny Letter è diventato nel tempo un punto di riferimento e una fonte di ispirazione per personalità del mondo del cinema, della musica e dell’intrattenimento, riuscendo a raggiungere in poco tempo oltre 500mila iscritti.

L’anno scorso, Lena è finita al centro di una polemica quando l’autrice Zinzi Clemmons ha annunciato il suo addio al blog accusando di comportamenti razzisti la 32enne, rea di aver difeso l’ex scrittore di Girls, Murray Miller, accusato di molestie sessuali dall’attrice Aurora Perrineau. La Dunham, poco dopo, si sarebbe scusata con i suoi fan.

«Come risultato delle dichiarazioni di Lena Dunham, ho deciso che non scriverò più su Lenny Letter. Invito tutti gli scrittori che si sono sentiti oltraggiati per quello che ha fatto, a fare lo stesso. Specialmente le donne di colore», ha twittato all'epoca la Clemmons.

Nel corso dell’estate è terminato anche il rapporto creativo tra Lena e Jenni Konner.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia