Spettacolo

Paris Hilton non restituirà l’anello all’ex fidanzato

CoverMedia

23.11.2018 - 13:11

Source: Covermedia

Chris Zylka vorrebbe indietro il prezioso gioiello, ma l’ereditiera, ferita dopo la rottura, non sembra sia disposta a cederlo.

Paris Hilton non ha alcuna intenzione di restituire l’anello di fidanzamento all’ex promesso sposo Chris Zylka.

L’ereditiera infatti è stata scaricata, quando ormai tutto sembrava pronto per la celebrazione delle tanto attese nozze.

Dopo il break-up, Zylka rivorrebbe indietro il prezioso gioiello con incastonato diamante da 2 milioni di dollari, di cui la socialite non ha alcuna intenzione di privarsi.

«È suo», ha fatto sapere tramite alcuni amici.

Come scritto dalla stampa USA, in un articolo ripreso da IO Donna, Paris è convinta che Chris non abbia nemmeno comprato l’anello, ma lo avrebbe avuto parzialmente in regalo dal gioielliere delle celebrità, Michael Greene.

Per non rischiare di perdere l’originale, e a dimostrazione di quanto ami il suo anello, la Hilton ne avrebbe fatto fare tre copie conformi.

A svelare la rottura è stato a inizio settimana il sito JustJared, secondo cui la relazione tra Paris e Chris è giunta al capolinea diverse settimane fa.

«La loro relazione era diventata instabile dopo due anni insieme», ha raccontato il bene informato. «Paris si concentrerà sul suo brand, sulla sua attività da DJ e sulle sue fragranze, mentre Chris tornerà a occuparsi di cinema e arte, e delle sue gallerie pop-up con Banksy all’Art Basel».

Chris aveva chiesto la mano a Paris a fine 2017, durante una vacanza ad Aspen, Colorado.

Tornare alla home page

CoverMedia