Quello che forse non sapete ancora sulla regina Elisabetta II

AllTheContent

23.4.2020 - 16:54

La Regina, il 5 aprile 2020, a Buckingham Palace.
Keystone

94 anni di vita sono una lunga storia, soprattutto se si sta parlando della regina d’Inghilterra. Martedì 21 aprile, la sovrana ha festeggiato il suo compleanno. Ecco l’occasione per tornare su qualche aneddoto che forse non conoscevate ancora!

I suoi capelli, la sua borsa, il suo stile unico... sono caratteristiche tipiche della regina Elisabetta II e immediatamente riconoscibili dai britannici. Anche se non si considera un’appassionata di marketing, la monarca dei record ha creato uno dei marchi personali più potenti, che ha ispirato molti artisti, da Andy Warhol a Lucian Freud, passando per gli stilisti di moda e i cineasti.

La regina Elisabetta nella sua vita ha ricevuto dei regali straordinari. Tra loro, due tartarughe a lei donate durante un viaggio alle Seychelles, due castori ricevuti in Canada e un elefante di sette anni donato dal presidente del Camerun come regalo di matrimonio. Lo zoo di Londra si è preso cura degli animali a nome di sua maestà. Oltre a tutti i cigni del Regno Unito, la Regina possiede anche tutti i suoi delfini e le sue balene.

Vi siete forse chiesti perché la Regina porti sempre con sé una borsa, anche se non ne ha davvero bisogno. La sovrana utilizza infatti l’accessorio durante i suoi ricevimenti come mezzo per segnalare al suo personale se vuole andarsene. Se mette la borsa sul tavolo, ciò significa che vuole andar via. Se la borsa è a terra, cerca di dire al personale che vuole essere salvata da una conversazione.

La Regina ha posseduto più di 30 cani corgi. Il primo, Susan, le è stato donato nel 1944 per il suo 18esimo anniversario. È stato scritto che Susan ha accompagnato la Regina durante la sua luna di miele a Broadlands, mentre Birkhall è stata con lei nella tenuta di Balmoral nel 1947. Numerosi corgi che da allora appartengono alla regina sono dei discendenti di Susan.

Elisabetta II è la 40esima monarca della corona di Inghilterra, a partire dall’ascesa al trono di Guglielmo il Conquistatore, il giorno di Natale del 1066. È anche la più anziana monarca ad aver celebrato un giubileo d’oro (nel 2002, all’età di 76 anni). Solo altri cinque re e regine nella storia britannica hanno regnato per più di 50 anni: Vittoria, che ha regnato per 63 anni; George III (59 anni); Enrico III (56 anni); Edoardo III (50 anni) e Giacomo VI (58 anni).

Elisabetta II è diventata regina nel 1952. Nel 2015, è diventata la più anziana monarca del Regno Unito. Nel 2019, era la sovrana più attempata del mondo. Per quantificare bene la durata del suo regno, basti immaginare che da quando lei è diventata regina ci sono stati nel frattempo 13 presidenti statunitensi, 7 papi, e 14 primi ministri britannici. L’81% delle persone che vivono attualmente nel Regno Unito non erano nate quando la Regina è salita al trono.

Elisabetta è stata una dei numerosi leader del mondo che hanno scritto un messaggio registrato su un disco, posto ai piedi di una bandiera statunitense piantata sulla Luna, quando Neil Armstrong e Buzz Aldrin hanno fatto il loro storico viaggio. A quanto pare, il disco è ancora lì.

94 anni di alti e bassi: le crisi attraversate dalla Regina Elisabetta

Tornare alla home page