Spettacolo

Robert De Niro attacca il giudice Kavanaugh

CoverMedia

9.10.2018 - 13:12

Source: Covermedia

«Non bevete troppo o finirete alla Corte Suprema»: l’attore ironizza con tono polemico all’indirizzo del controverso magistrato, accusato di violenza sessuale.

Continua a tenere banco in America il caso del giudice Brett Kavanaugh, accusato di aver stuprato una ragazza ai tempi del college.

Nonostante l’appello di molte celebrità, Kavanaugh è stato eletto alla Corte Suprema degli Stati Uniti, in seguito alle indagini condotte dall’FBI che lo hanno di fatto scagionato da ogni accusa. Durante un’interrogazione in Senato, il controverso giudice ha dichiarato di «amare la birra», nel tentativo di «giustificare» la sua condotta e di ricondurre la grottesca faccenda a qualche semplice sbronza adolescenziale.

Come riportato da Variety, De Niro ha ironizzato sulle parole di Kavanaugh durante un discorso tenuto al Carousel of Hope Ball, organizzato dall’attivista Barbara Davis per raccogliere dei fondi per la ricerca sul diabete infantile.

«Soltanto una raccomandazione, qua vedo vino, birra e drink di ogni genere. Prestate attenzione. Se ne bevete troppi, potreste ritrovarvi giudici della Corte Suprema!», ha detto la star.

Robert ha destato clamore alcuni mesi fa durante la cerimonia dei Tony Awards, quando ha denunciato per l’ennesima volta il presidente Donald Trump, colui che ha voluto Kavanaugh alla Corte Suprema.

Scherzando sul momento, il 75enne ha dichiarato: «È stato molto coraggioso da parte tua, Barbara, avermi dato questa opportunità. Penso che tutti qui abbiano paura che spari di nuovo a zero. Non preoccupatevi. Non lo farò. Non stasera».

Barbara Davis, una filantropa multi-milionaria, ha fondato la charity nel 1977, e da allora ospita il Carousel of Hope ball.

De Niro è stato premiato con uno speciale riconoscimento durante l’evento, in cui sono stati raccolti 1.6 milioni di euro per la ricerca e la cura del diabete che colpisce i bambini.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia