Sondaggio

Ecco chi è più popolare e chi meno della famiglia reale britannica

bb

20.4.2022

La famiglia reale britannica il giorno del matrimonio del principe William e di sua moglie Catherine il 29 aprile 2011 (foto d'archivio).
La famiglia reale britannica il giorno del matrimonio del principe William e di sua moglie Catherine il 29 aprile 2011 (foto d'archivio).
KEYSTONE

Un nuovo sondaggio mostra chi della famiglia reale britannica ha scalato la classifica della popolarità negli ultimi anni e chi invece è arrivato all'ultimo posto.

bb

20.4.2022

Questa discussione va avanti da tempo: se la regina Elisabetta morisse o si dimettesse, il pincipe Carlo dovrebbe abdicare e passare lo scettro direttamente a suo figlio, il principe William? Sì, secondo il 42% degli intervistati che ha partecipato a un nuovo sondaggio Ipsos.

Tuttavia l'indagine ha anche rilevato che il 48% delle persone crede che Carlo potrebbe fare ancora un buon lavoro come re, mentre il 19% pensa il contrario. Il 27% non ha voluto esprimersi sull'argomento.

Ad ogni modo, la popolarità dell'erede al trono è aumentata di un totale di 11 punti percentuali rispetto al 2018. E anche sua moglie Camilla sembra essere sempre più popolare.

Amata la Regina, meno benvoluto il principe Andrea

Secondo il sondaggio, è la regina a essere ancora di gran lunga il membro più popolare della famiglia reale britannica: circa il 69% degli intervistati ha valutato Elisabetta II positivamente durante questo periodo.

Il principe William ha il 64% delle approvazioni, sua moglie, la duchessa Catherine, il 60%. Il principe Harry ha perso 35 punti percentuali rispetto al 2018 e ha solo il 30% dei voti, mentre la duchessa Meghan arriva al 24%.

Il Principe Andrea ha ottenuto il peggiore dei risultati: quasi sette partecipanti su dieci (69%) hanno una cattiva immagine di lui dopo gli eventi delle ultime settimane e mesi.

Il futuro della monarchia britannica

Oltre quattro intervistati su dieci (44%) ritengono inoltre che l'abolizione della monarchia sarebbe dannosa per il Paese. D'altra parte, il 22% crede che starebbe meglio senza.

Un totale di 2.055 adulti britannici di età compresa tra 16 e 75 anni sono stati interrogati per lo studio il 24 e 25 marzo 2022.

Gideon Skinner, capo della ricerca politica presso Ipsos, afferma: «Al momento solo una minoranza di persone crede che la Gran Bretagna starebbe meglio senza la monarchia e la popolarità della regina, del duca e della duchessa di Cambridge rimane alta».