Spettacolo

X Factor: Fedez perde i pezzi

CoverMedia

23.11.2018 - 15:34

Source: Covermedia

Dopo l’eliminazione di Renza Castelli, il rapper è rimasto in gara con una sola concorrente nella squadra degli Over.

Fedez è rimasto con un solo talento in gara a X Factor.

Nella puntata di ieri, in diretta dalla X Factor Arena, il rapper, giudice della categoria Over, ha assistito all’eliminazione della sua concorrente Renza Castelli, uscita in seguito a uno scontro «fratricida» con la compagna di squadra Naomi, unico talento su cui dovrà puntare il veterano coach del talent show per provare a vincere questa edizione.

Fedez ha chiesto agli altri giudici, Manuel Agnelli, Mara Maionchi e Lodo Guenzi, di andare al “tilt”, in modo da lasciare al pubblico da casa la decisione e non ritrovarsi nella scomoda posizione di dover scegliere chi estromettere dalla gara tra le due concorrenti della sua squadra.

Gli otto partecipanti, Renza inclusa, hanno presentato i loro inediti, in una delle puntate più attese della show.

A brillare sono stati come sempre Anastasio, guadagnatosi la standing ovation con la sua La fine del mondo, e Martina Attili, che ha riproposto una versione riarrangiata di Cherofobia, già presentata alle audition e subito diventata tormentone sul web.

Buoni commenti anche per i Bowland, nonostante - a detta di Mara Maionchi -, la band, selezionata da Asia Argento e ora diretta da Lodo Guenzi, si sia un po’ «occidentalizzata», perdendo un po’ del suo «erotismo» mediorientale.

Luna ha cantato Los Angeles, il figlio d’arte Leo Gassmann ha invece presentato una ballata classica dal titolo Piume.

Like the rain per Naomi, Non ti avevo perso per Sherol Dos Santos, nel brano firmato dallo stesso Agnelli e dedicato al rapporto inesistente tra la ragazza e il padre, e Cielo inglese per l’eliminata Renza.

Ancora intatta la squadra di Manuel Agnelli (Under Donna), due talenti ancora in gara per Mara Maionchi (Under Uomo) e uno a testa per Lodo Guenzi (Gruppi) e Fedez (Over).

La finale di X Factor 12 è in programma il 13 dicembre al Mediolanum Forum di Assago.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia