La gaffe

Shiffrin parla del suo ciclo, il traduttore capisce tutt'altra cosa

Redazione blue Sport

26.1.2023

Shiffrin in intervista.
Shiffrin in intervista.
ORF

Mikaela Shiffrin si appresta a battere un nuovo record, anche se attualmente è alle prese coi dolori mestruali. La televisione austriaca però capisce e parla di tutt'altro.

Redazione blue Sport

26.1.2023

Mercoledì pomeriggio l'eccezionale sciatrice statunitense ha potuto salire nuovamente sul gradino più alto del podio: Mikaela Shiffrin ha conquistato anche il secondo slalom gigante di Plan de Corones e ha così potuto festeggiare la sua 84esima vittoria in Coppa del Mondo. La 27enne è ora a soli due sigilli dal record stabilito dalla leggenda dello sci svedese Ingemar Stenmark.

Martedì, con il 83esimo trionfo in Coppa del Mondo, l'atleta del Colorado aveva superato la sua ex compagna di squadra Lindsey Vonn, issandosi da sola alle spalle di Stenmark. «Ero molto stanca mentalmente dopo la vittoria di ieri. E poi mi sono emozionata perché mi sono resa conto di essere stanca», ha dichiarato Shiffrin in un'intervista concessa a ORF, la radiotelevisione nazionale austriaca.

Quando la giornalista Alina Zellhofer ha parlato del record di Stenmark, che potrebbe essere battuto dall'americana già ai prossimi Mondiali, Shiffrin ha commentato: «Certo, è possibile. Ma prima devo riposarmi e vedere quanta energia riuscirò ad accumulare».

«Ma in questo momento sono in una fase spiacevole del mio ciclo mensile, quindi mi sento ancora più stanca», ha poi aggiunto la sciatrice. Mentre la giornalista ha prontamente risposto con un «Ho capito benissimo», un'altra persona al servizio dell'Austrian Broadcasting Corporation ha compreso qualcosa di completamente diverso. Il traduttore di ORF Peter Brunner ha infatti trasformato il ciclo mensile della Shiffrin in un giro in bicicletta. Conclusione: invece dei crampi mestruali, Brunner ha parlato del fatto che la sciatrice statunitense non aveva potuto fare un giro in bici, un'attività che invece era solita fare ogni mese.

Su Twitter la scena ha divertito migliaia di utenti, ma la traduzione simultanea completamente sbagliata è stata anche un esempio di come parlare in pubblico di certi argomenti sia ancora un tabù.

Questo è probabilmente anche ciò che aveva in mente la stessa Shiffrin. Dopo aver parlato del suo ciclo mestruale la sciatrice da 84 sigilli in Coppa del Mondo ha infatti ribadito: «Dovremmo poter parlare normalmente di queste cose».