Le cifre del mega-deal

Quanto paga il City, quanto incassa il Dortmund e quanto guadagna Haaland

La redazione

11.5.2022

Haaland giocherà in Premier League.
Getty

Erling Haaland si trasferisce dal Dortmund al Manchester City. Anche se il 21enne norvegese è uno dei calciatori più ricercati in circolazione, il prezzo del trasferimento non è esorbitante ed è molto inferiore al valore di mercato di Haaland. Come mai?

La redazione

11.5.2022

Il primo grande trasferimento estivo è cosa fatta. Sia il Manchester City che il Dortmund hanno confermato ufficialmente l'affare, anche se ci sono ancora dei dettagli contrattuali da chiarire.

Quello che si sa è che i Citizens hanno fatto valere la clausola rescissoria presente nel contratto dell'attaccante fissata a circa 78 milioni di franchi. La clausola è anche il motivo per cui Haaland cambia club per una cifra inferiore al suo effettivo valore. Il reale valore di mercato stimato del gigante norvegese è di circa 155 milioni di franchi.

Le prestazioni per squadra

  • Dortmund (gennaio 2020 - luglio 2022 ): 88 partite (85 gol, 23 assist)
  • RB Salisburgo (da gennaio 2019): 27 partite (29 gol, 7 assist)
  • Molde FK (da febbraio 2017): 50 partite (20 gol, 6 assist)
  • Byrne FK (dall'agosto 2015): 16 partite (nessuna rete né assist)

La partenza di Haaland dal Borussia Dortmund era già piuttosto chiara un anno fa. Per diverso tempo ai servizi del bomber erano interessati anche Real Madrid, Barcellona, Manchester United e PSG. Le voci di un possibile trasferimento di Haaland al Bayern Monaco erano però state subito smentite dall'amministratore delegato dell'FCB Oliver Kahn: «Si tratta di somme esagerate, che vanno oltre la nostra immaginazione».

Nelle ultime settimane, però, erano uscite diverse speculazioni sul suo possibile passaggio al Manchester City. Probabilmente il ritardo nella comunicazione ufficiale è dovuto anche alla grave malattia del suo agente Mino Raiola, deceduto il 30 aprile scorso all'età di 54 anni.

Quanto guadagna Haaland al City?

Molto. Davvero molto. Al momento però nessuno lo sa con precisione, probabilmente nemmeno i diretti interessati. Il «Mirror» parla di uno stipendio annuale di circa 23,52 milioni di franchi, mentre «Marca» spara altissimo e parla di uno stipendio annuale di 40 milioni.

Al City, il 21enne diventerà immediatamente uno dei giocatori più pagati, anche se la superstar Kevin de Bruyne dovrebbe rimanere il numero uno anche in termini di salario.

Chi altro ne beneficia finanziariamente

Non tutti i 78 milioni di Euro di cui si parla verranno versati nelle casse del Dortmund. Il Salisburgo riceverà infatti circa 20 milioni grazie a una partecipazione sulla rivendita dell'attaccante. Haaland si era trasferito dal Salisburgo al Dortmund nell'inverno del 2020 per circa 20 milioni. Altri 10 milioni della tassa di trasferimento verrano riscossi dall'agenzia di consulenza.

Il BVB ha fatto sapere sulla pagina ufficiale del club che «con la realizzazione di questo trasferimento, il management si aspetta un effetto positivo per le casse del club per quanto riguarda l'esercizio 2022/2023 nell'ordine di circa 35 milioni-40 milioni».

Il Manchester City, a sua volta, dovrà versare una somma superiore a quella concordata per il trasferimento. In questo caso si parla di bonus. Marca scrive infatti che il City deve pagare l'equivalente di 52 milioni di franchi all'agenzia di consulenza. Altri 31 milioni andrebbero ad Alf-Inge Haaland, il padre del giovane giocatore, nel ruolo di consulente.

Tutte le cifre

  • Il Manchester City spende 161 milioni. Senza contare lo stipendio di Haaland.
  • Il Dortmund incassa circa 48 milioni.
  • Il Salisburgo riceve 20 milioni.
  • L'agenzia di consulenza riceve un totale di circa 62 milioni, quindi più del BVB, che inoltre perde uno dei suoi migliori giocatori.
  • Alf-Inge Haaland, il padre del giocatore, riceve 31 milioni.