Qatar 2022

L'Inghilterra annienta il Galles, gli Stati Uniti reggono l'ultimo assalto iraniano

Redazione blue Sport

29.11.2022

Mondiali: giorno 10. Nel nostro ticker trovate le ultime notizie sul grande evento.

Redazione blue Sport

29.11.2022

  • Liveticker
    Nuovi contributi
  • Liveticker finito
  • La sfida 'spareggio' tra Iran e Stati Uniti ha visto la vittoria dei nordamericani

    Promossi solo in caso di successo, gli statunitensi hanno centrato i tre punti grazie a Pulisic, autore del definitivo 1-0. Gli americani hanno trovato l'unico gol del confronto al termine di un primo tempo in cui si sono fatti preferire, mettendo spesso in difficoltà gli avversari. Gli iraniani possono rammaricarsi per non essere riusciti a esprimersi sui livelli visti con il Galles. Encomiabile comunque lo sforzo degli asiatici, che fino alla fine hanno provato a bucare l'attentissima retroguardia a stelle e strisce. 

    La squadra di Berhalter sfiderà ora i Paesi Bassi nel primo ottavo di finale, in programma sabato alle 16h00.

  • L'Inghilterra vince facile contro il Galles (3-0)

    Kane e compagni torneranno in campo domenica alle 20h00 contro il Senegal. Dopo un primo tempo avaro di emozioni, gli inglesi hanno fatto la differenza nella ripresa, colpendo con Rashford, autore di una doppietta, e con Foden, in rete alla prima da titolare.

    La selezione di Page saluta invece il Qatar. I gallesi in tre partite hanno raccolto un solo punto (contro gli Stati Uniti), chiudendo al quarto e ultimo posto in classifica.

  • Classifica marcatori (fino a martedì ore 22:30)
    Enner Valencia non potrà più segnare ulteriori gol in questo Mondiale, in quanto il suo Ecuador ha terminato la sua avventura nel torneo.
    Enner Valencia non potrà più segnare ulteriori gol in questo Mondiale, in quanto il suo Ecuador ha terminato la sua avventura nel torneo.
    KEYSTONE

    - 3 reti: Valencia (Ecuador-1 rigore); Mbappé (Francia); Rashford (Inghilterra); Gakpo (Olanda).

    - 2 reti: Messi (Argentina-1); Richarlison (Brasile); Cho Gue-Sung (Corea del Sud); Kramaric (Croazia); Giroud (Francia); Kudus (Ghana); Saka (Inghilterra); Taremi (Iran-1); Bruno Fernandes (Portogallo); Ferran Torres (1) e Morata (Spagna).

  • Per la prima volta nella storia un arbitro donna ai Mondiali

    Stéphanie Frappart è infatti stata designata per il match di giovedì tra Costa Rica e Germania. La 38enne è una delle tre donne presenti in Qatar, che finora avevano svolto solo il ruolo di quarto assistente.

    Stephanie Frappart 
    Stephanie Frappart 
    KEYSTONE
  • Happy Birthday Musah!

    Primo giocatore in campo in Qatar a giocare nel giorno del suo compleanno. Il giocatore degli Stati Uniti compie 20 anni. 

  • Gruppo A: vincono gli Oranje e il Leoni della Teranga

    Per gli olandesi, primi nel girone, si è trattato di una formalità. Opposti al già eliminato Qatar e sicuri di andare avanti anche solo con un pareggio, gli Oranje si sono imposti senza problemi per 2-0, trovando un gol per tempo.

    L'impresa di giornata l'hanno invece firmata gli africani. Costretti a vincere per superare in classifica i sudamericani, i Leoni della Teranga ce l'hanno fatta, decidendo la sfida al 70' con il difensore Koulibaly.

    A Dakar (Senegal) si festeggia la vittoria della propria Nazionale.
    A Dakar (Senegal) si festeggia la vittoria della propria Nazionale.
    KEYSTONE
  • Ricordando Papa Bouba Diop, morto due anni fa

    I giocatori del Senegal hanno così voluto ricordare l'ex nazionale - conoscenza anche del calcio svizzero - scomparso prematuramente due anni fa. Qui potete trovare l'approfondimento sul leggendario Papa Bouba Diop. 

  • Nella sfida tra Senegal e Ecuador c'è stato spazio anche per questa simulazione di Valencia
    La ridicola simulazione di Valencia

    La ridicola simulazione di Valencia

    29.11.2022

  • I sensori confermano: Ronaldo non ha toccato la palla nel primo gol del Portogallo

    Cristiano Ronaldo ne era certo. Il gol è mio, ha ripetuto il capitano del Portogallo dopo il 2-0 nella partita di Coppa del Mondo di lunedì sera contro l'Uruguay.

    Tuttavia, dopo un iniziale tentennamento, la FIFA ha assegnato il gol dell'1-0 al suo compagno di squadra Bruno Fernandes, e la valutazione dei sensori nel pallone ufficiale della partita conferma la versione, contraddicendo chiaramente Ronaldo.

  • Sollievo dopo l'invasione di campo: l'attivista è «libero» e sta bene

    L'attivista che ha invaso il campo durante la partita dei Mondiali tra Portogallo e Uruguay inviando tre importanti messaggi al mondo ha riferito di essere stato liberato e di star bene.

    Sventolando una bandiera «Peace» e una maglietta politica di Superman, l'attivista era corso sul mando erboso dello stadio di Lusail, per poi essere arrestato dalla sicurezza.

    «Save Ukraine» sul davanti della maglietta blu, «Respect for Iranian Woman» sul retro: i tre messaggi dell'italiano hanno fatto il giro del mondo calcistico lunedì sera in occasione della partita di Coppa del Mondo tra Portogallo e Uruguay.

  • Rodrygo ruba la magia di Ronaldo

    La leggenda brasiliana Ronaldo Luís Nazário de Lima ha intervistato Rodrygo dopo la partita contro la Svizzera.

    Il giocatore del Real non si è lasciato sfuggire l'occasione di «rubare» un po' della magia dell'ex attaccante e trasferirla nelle proprie gambe.

  • I Mondiali di Onana sono terminati

    L'estremo difensore del Camerun, che in Qatar ha giocato la partita di debutto contro la Svizzera, è stato rimandato a casa dopo un diverbio avuto con il commissario tecnico Rigobert Song.

    Stando al giornalista sportivo Simone Togna, per il portiere dell'Inter André Onana le vacanze sarebbero già iniziate.

  • Shaqiri e Okafor si allenano a pieno regime

    Il giorno dopo la sconfitta onorevole con il Brasile ma soprattutto il pareggio tra Serbia e Camerun, dal ritiro della Svizzera in Qatar arrivano altre buone notizie.

    Xherdan Shaqiri e Noah Okafor, che hanno saltato la sfida con i Verdeoro per problemi fisici, martedì mattina si sono infatti allenati regolarmente.

    Secondo indiscrezioni emerse dallo staff medico entrambi i giocatori dovrebbero essere arruolabili da parte di Murat Yakin per la fondamentale sfida di venerdì sera contro la Serbia, dove alla Svizzera potrebbe anche bastare un pareggio per conquistare gli ottavi.

    Shaqiri torna ad allenarsi.
    Shaqiri torna ad allenarsi.
    KEYSTONE
  • Per festeggiare in squadra: Weverton porta sulle spalle l'infortunato Danilo

    Il portiere di riserva brasiliano Weverton ha trasportato Danilo sulle spalle, in modo che anche il difensore infortunato potesse partecipare ai festeggiamenti con i suoi compagni di squadra dopo il gol dell'1-0 contro la Svizzera.

  • Onana fuori rosa

    La Federazione nazionale dei Leoni Indomabili ha ufficialmente reso noto che l'estremo difensore André Onana è stato temporaneamente messo fuori rosa per questioni disciplinari in seguito ad una discussione avuta con l'allenatore Rigobert Song.

    La sua presenza nel match con il Brasile appare dunque in forte dubbio.