Rocambolesca fermata per il saltatore norvegese Aasen Markeng!

bfi

21.2.2019

Screenshot

Il giovanissimo talento norvegese del salto con gli sci è stato vittima di un curioso incidente nel corso della prima prova del Mondiale in corso a Innsbruck. 

Thomas Aasen Markeng, 18 anni, è il campione del Mondo juniores, che quest'anno è passato a competere tra i 'grandi'. 

Il norvegese, nel corso della prima prova - valida per il Mondiale - sul trampolino di Bergisel a Innsbruck, è stato protagonista di un curioso quanto spettacolare incidente, finito fortunatamente senza conseguenze per il giovane campioncino norvegese.

Arrivato con troppa velocità nella zona della frenata e dell'arresto, Aasen Markeng è andato dapprima a sbattere contro i cartelloni pubblicitari, catapultandosi poi sopra di essi e andando infine a cozzare contro le protezioni di ferro posizionate dietro gli stessi. 

Tutto è bene ciò che finisce bene. Ma guardate voi stessi!

youtube

Una caduta che non può non riportare alla mente le peripezie e le cadute di del saltatore britannico Michael Edwards, sul quale è stato basato il film "Eddie The Eagle". 

youtube

Tornare alla home pageTorna agli sport