Janka debutta a Wengen col piede giusto

SwissTXT

10.1.2018 - 15:18

Carlo Janka ritrova il sorriso.
Getty Images

Carlo Janka, vittima della rottura del legamento crociato del ginocchio destro poco meno di tre mesi fa, è tornato in pista in occasione dell'allenamento della discesa del Lauberhorn.

La prova del grigionese è stata un prova incoraggiante, anche se ha chiuso a 3"43 dal più veloce, l'austriaco Hannes Reichelt.

Miglior svizzero in quello che, visto l'annullamento della sessione di martedì, è stato il primo test per la gara di sabato è risultato Beat Feuz, terzo con un distacco di 0"34.

Fuori dalla top 10, ma davanti a Janka, si sono piazzati Patrick Kueng (+2"77) e Mauro Caviezel (+2"80).

Tornare alla home page

SwissTXT