Davis Cup

Agut e Nadal non lasciano scampo al Canada dei giovani

bfi

25.11.2019

La formazione spagnola festeggia la sua sesta Coppa Davis
Getty

Grazie alla vittoria di Rafael Nadal sul canadese Denis Shapovalov la Spagna conquista la Coppa Davis per la sesta volta nella storia.

Nella finale tra Spagna e Canada ci ha pensato dapprima Bautista Agut (ATP nr.9) a vincere la propria sfida battendo il 19enne Felix Auger-Aliassime (ATP nr21) con il risultato finale di 7-6; (7-3); 6-3.

La sfida decisiva era nella mani del numero 1 Rafael Nadal, che con un perentorio 6-3; 7-6 si è sbarazzato del ventenne Denis Shapovalov (ATP nr.15). 

«È stata una fantastica settimana - ha detto Nadal ai microfoni del dopo-partita -, non potrei essere più felice, onestamente. Sono stati dei momenti indimenticabili, qui, in questo stadio fantastico. Il pubblico è una cosa indescrivibile, non potrei immaginare nulla di più. Alla fine ha prevalso il nostro spirito di squadra, abbiamo lottato duramente.»

Per Rafael Nadal si è trattato della quarta finale di Coppa Davis. Nel corso di questa settimana a Madrid il maiorchino ha vinto tutte e otto le sue sfide: 3 partite di doppio e 5 di singolo, in cui non ha perso nemmeno un set. 

Il suo percorso in Coppa Davis è davvero impressionante: il 33enne ha fin'ora vinto 29 partite consecutive nel singolo.

Tornare alla home pageTorna agli sport