Nadal: «Battere il record di Federer? Se rimango competitivo è probabile»

fon

7.8.2019

Rafael Nadal, sinistra, farebbe piacere battere ilr ecord di Roger Federer.
Getty - Teleclub

Rafael Nadal è convinto di poter riuscire a vincere più titoli del Grande Slam rispetto a Roger Federer, tuttavia non è il suo obiettivo principale.

«Battere il record di Federer, è importante per tutti», ha esordito in un’intervista rilasciata a «Perform Group» l’attuale numero 2 del ranking ATP Rafael Nadal.

Nella speciale classifica di tornei del Grande Slam vinti il maiorchino si trova al secondo posto, dietro a chi molti considerano il GOAT (Greatest Of All Time) del tennis Roger Federer. I numeri dicono 18 a 20 in favore allo svizzero, ma dietro al duo di testa si avvicina pericolosamente anche un terzo incomodo: il serbo Novak Djokovic, ora a quota 16 titoli, 4 dei quali conquistati da Wimbledon 2018 in poi.

«Non si tratta di un’ossessione, questo no - ha poi proseguito lo spagnolo - ma posso dire che se un giorno dovessi riuscire a superare il record di Federer mi farebbe decisamente piacere. Tuttavia non è per questo motivo che continuo a giocare».

«Ora per me sono importanti le sensazioni che vivo ogni giorno, non guardo troppo al futuro. Voglio restare competitivo nei tornei più importanti, se ci riesco è probabile che alla fine della mia carriera avrò conquistato qualche titolo in più rispetto a Federer», ha poi concluso il guerriero di Manacor.

Attualmente Federer è in pausa dopo la sconfitta patita in finale di Wimbledon contro Novak Djokovic, invece Nadal è al "Rendez-vous" di Montréal per il primo torneo nordamericano in vista degli US Open in programma alla fine del mese. La strada dei due gladiatori potrebbe tuttavia incrociarsi molto presto, quando entrambi, almeno secondo il programma, prenderanno parte al torneo Master 1000 di Cincinnati al via il prossimo fine settimana.

Tornare alla home pageTorna agli sport