Le auto che diventerranno d'epoca nel 2020

tafi/DPA

17.1.2020 - 08:18

Chiunque desideri che sui documenti della propria Open Calibra o della propria VW T4 sia aggiunta la menzione «auto d'epoca» potrà presentare la domanda a partire dal 2020. L'età della pensione è stata raggiunta anche da un solitario precursore dei SUV.

Sono sempre di più gli svizzeri che si mettono al volante di auto d'epoca. Come riferisce Ruedi Müller dell'organizzazione nazionale Swiss Historic Vehicle Federation (SHVF), intervistato da «Bluewin», nel 2016 sono stati immatricolati nel nostro Paese più di 77'000 veicoli di più di 30 anni. 

Poco meno di 50'000 tra queste auto da collezione sono considerate «auto d'epoca». Benché non disponga di dati più recenti, l'esperto di auto storiche ha segnalato che la SHVF ha di recente realizzato uno studio di mercato completo intitolato «Veicoli d'epoca in Svizzera», i cui risultati sono in questo momento in corso di valutazione.

«Auto d'epoca» dopo 30 anni

Ogni anno che passa, il numero di veicoli da collezione aumenta. Nel 2020, numerosi modelli compiranno 30 anni e potranno ambire al titolo di «auto d'epoca», menzione che può essere inserita sui documenti dopo un controllo presso gli uffici cantonali della circolazione stradale. 

Oltre all'età del mezzo (ufficialmente, quella in cui è stato messo in circolazione per la prima volta), occorre soddisfare altri standard affinché il veicolo possa ottenere la menzione. 

Deve corrispondere ad esempio al modello originale e non devono essere state operate modifiche se non conformi con lo stato del veicolo dell'epoca. Occorre che dal punto di vista estetico e tecnico l'auto sia impeccabile, anche se sono accettate delle tracce d'usura. Il chilometraggio annuale è inoltre limitato a non più di 2 - 3'000 km.

Viaggi a pagamento vietati

I veicoli storici non possono quindi essere utilizzati con regolarità e possono esserlo solo da privati. Sono espressamente vietati, ad esempio, i tragitti effettuati a fronte di un pagamento.

La lista 2020 dei candidati a diventare auto d'epoca comprende una vettura sportiva di lusso, una compatta cult e un modello considerato come il precursore tedesco di una categoria oggi estremamente popolare: quella dei SUV. Sfogliate la nostra galleria di immagini per scoprire di quali veicoli parliamo.

Dimenticata per 50 anni, una Aston Martin rara viene venduta all’asta

Tornare alla home page