«Blue Kitchen» alla mediterranea

Un classico: il pesto alla genovese

in cooperazione con Filippo Berio

22.10.2018

Pesto alla genovese classico

Pesto alla genovese classico

«Cosa cucino oggi?»: una domanda che riguarda quotidianamente molti di noi. In collaborazione con il produttore italiano di olio d'oliva Filippo Berio, "Blue Kitchen" presenta una nuova versione delle sue ricette più gettonate.

05.10.2018

Un vasetto nel frigorifero garantirà un tocco eccezionale ai vostri pasti: cuocete della pasta fresca, conditela con il pesto alla genovese fatto in casa e... godetevi la vita. Buon appetito!

Ingredienti:

  • 4 mazzetti di basilico
  • 50 g di pinoli
  • 150 g di pecorino
  • 2 spicchi d'aglio (facoltativo)
  • 150 ml di olio d'oliva delicato
  • Sale e pepe

Preparazione:

Punto 1: Arrostire i pinoli in una padella finché non diventeranno leggermente marroncini.

Punto 2: Lavare il basilico e staccare le foglie dagli steli.

Punto 3: Mescolare tutti gli ingredienti nel mixer o con un robot da cucina fino a ottenere un composto cremoso.

Punto 4: Gustare subito con la pasta. Oppure: conservare in frigorifero per 3 o 4 giorni.

Mettendo il pesto in un barattolo di vetro sigillato ermeticamente e rabboccato con olio d'oliva, il pesto durerà per diverse settimane. Una volta aperto, conservare in frigorifero e consumare entro pochi giorni.

Consiglio: conservare il pesto in diversi barattoli piccoli anziché uno grande, visto che una volta aperto, non si conserva a lungo.

Smiley face

Questo è un contributo sponsorizzato.
"In cooperazione con… " significa che i contenuti sono stati prodotti per conto di un cliente che li ha pagati.

Tornare alla home page