Spettacolo

Cristiano Ronaldo, parla l'avvocato: «Tutto falso, documenti manipolati»

CoverMedia

11.10.2018 - 13:12

Source: Covermedia

Secondo l’avvocato del calciatore, i documenti diffusi in questi giorni dai media riguardo lo stupro di Kathryn Mayorga sono frutto di una elaborazione.

I documenti che confermano lo stupro di Kathryn Mayorga da parte di Cristiano Ronaldo sono frutto di una elaborazione hacker.

Lo ha dichiarato Peter S. Christiansen, avvocato di Las Vegas ingaggiato dal calciatore juventino in seguito alle accuse della modella americana.

«I documenti che presumibilmente contengono dichiarazioni di Cristiano Ronaldo e sono stati riprodotti nei media sono pure invenzioni», ha dichiarato Christiansen, secondo The Guardian.

«Non ci sono dubbi: in questa azione civile Cristiano Ronaldo nega con veemenza tutte le accuse, in coerenza con quello che ha fatto negli ultimi nove anni».

Il legale aggiunge che dal 2015 numerosi apparati legali, fra cui studi privati, hanno subito attacchi hacker e perso dati sensibili che sono stati poi trafugati e venduti sul web.

I documenti citati da Christiansen sono stati condivisi da Football Leaks con la rivista tedesca Der Spiegel, che ha diffuso l'identità della Mayorga e l'ha incoraggiata a condividere la sua storia.

«La dichiarazione rilasciata da Peter Christiansen a nome di Cristiano Ronaldo», commenta la testata tedesca. «Presenta il solito percorso che Ronaldo e i suoi avvocati hanno preso in passato, quando hanno combattuto senza successo il nostro lavoro investigativo».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia