Spettacolo

Fabrizio Corona chiede scusa a Silvia Provvedi: «Vedevo i diavoli»

CoverMedia

17.10.2018 - 11:11

Source: Covermedia

Dopo aver ammesso che le uniche donne della sua vita sono Belen Rodriguez e Nina Moric, l’ex re dei paparazzi torna sui propri passi.

Fabrizio Corona si è pentito di aver umiliato Silvia Provvedi.

L’ex re dei paparazzi ha infatti dichiarato qualche giorno fa che le uniche donne della sua vita sono Belen Rodriguez e Nina Moric, causando una crisi di pianto a Silvia Provvedi davanti alle telecamere del GF Vip.

Ecco perché ora, Fabrizio torna sui propri passi con un mea culpa rilasciato a Chi.

«Ho visto Silvia piangere in tv. Ho sentito le sue parole. Sono tutte vere, tutte giuste. Lei mi ha dato tanto e io ho sbagliato a dire che non l'ho amata», ha ammesso Fabrizio Corona al settimanale diretto da Alfonso Signorini.

«Bisogna aver le palle per chiedere scusa, per dire che ho sbagliato. Quando ho fatto quelle dichiarazioni e lo dico qui per la prima volta, mi è successo un fatto grave - spiega Corona -. Sono stato derubato in casa e ho sporto immediatamente denuncia. Mi hanno rubato quella che per me era la “pensione”, il futuro per mio figlio Carlos. Ho iniziato a vivere nell’inferno. Vedevo nemici ovunque. Ho iniziato a dubitare di tutti, anche di Silvia, lo ammetto. Ho perso serenità e lucidità, ho avuto solo le forze dell’ordine accanto, e i miei demoni. E quando vivi da indemoniato, dici le peggio cose».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia