Scientology

Nicole Kidman sui figli con Tom Cruise: «Hanno scelto Scientology e io li accetto per come sono»

CoverMedia

9.11.2018 - 09:33

La star sostiene la scelta dei figli adottati con Tom Cruise di aderire al movimento religioso.

Nicole Kidman ha ormai accettato la decisione dei figli di aderire alla Chiesa di Scientology.

Connor, 23, e Isabella, 25 anni, adottati all’epoca del matrimonio con Tom Cruise, hanno seguito gli insegnamenti del padre e regolarmente si recano agli incontri del controverso movimento religioso.

Nicole, che non è una scientologista, ha sempre mantenuto un profilo molto basso sul rapporto con i figli maggiori, ma, in una nuova intervista con l’australiano Who Magazine, l’attrice ha dichiarato di amare i due ragazzi e di sostenerli in tutte le loro scelte in maniera incondizionata.

«Sono molto riservata sull’intera faccenda - ha detto la diva hollywoodiana -. Devo proteggere il rapporto che ho con loro. So al 150 percento che rinuncerei alla mia stessa vita per i miei figli, perché è questo che farebbe una madre».

E su Scientology, ha commentato: «Ora sono adulti. Sono in grado di prendere le loro decisioni. Hanno scelto di essere scientologisti e io, in quanto madre, posso limitarmi ad amarli per come sono. Sono un esempio di tolleranza ed è quello in cui credo: non importa cosa faccia, un figlio deve sapere che da questa parte c’è molto amore e che io sono qui, disponibile ad amare e aperta».

«(…) Il nostro lavoro di genitori è quello. Offrire sempre amore incondizionato ai nostri figli».

Nicole è madre anche di due bambine, Sunday, 10, e Faith, 8, avute con il marito Keith Urban, che ha sposato nel 2006.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia