Ticker-Qatar 2022

L'indomito Aboubakar batte il Brasile! 

Redazione blue Sport

2.12.2022

Mondiali: giorno 13. Nel nostro ticker trovate le ultime notizie sul grande evento.

Redazione blue Sport

2.12.2022

  • Liveticker
    Nuovi contributi
  • Liveticker finito
  • Il Camerun batte il Brasile

    Il Camerun non è riuscito a qualificarsi per gli ottavi di finale, ma si è potuto fregiare di un successo prestigioso. I Leoni Indomabili hanno battuto il Brasile per 1:0, risultato che non è bastato per mettere i bastoni tra le ruote alla Svizzera.

    Gol vincente di Vincent Aboubakar, che regala ai suoi il terzo posto, davanti alla Serbia. 

    Il Brasile, che chiude comunque in testa il proprio girone, affronterà la Corea del Sud negli ottavi di finale.

  • La Svizzera perde Sommer ed Elvedi
    Niente Sommer contro la Serbia.
    Niente Sommer contro la Serbia.
    Getty

    Stando a informazioni raccolte dal Blick, nella partita di questa sera che può valere gli ottavi di finale di Qatar 2022, la Svizzera dovrà fare a meno di Yann Sommer e Nico Elvedi, entrambi raffreddati negli scorsi giorni e impossibilitati a scendere in campo.

    Al loro posto Murat Yakin schiererà Gregor Kobel e Fabian Schär, comunque impiegati con costanza e ottimi risultati in questa stagione nelle rispettive squadre, Borussia Dortmund e Newcastle.

    Leggi anche QUI.

  • Germania, oltre al danno anche la beffa

    La Germania è caduta al turno preliminare della Coppa del Mondo. Un motivo sufficiente perché la televisione del Qatar si prenda gioco dell'eliminazione de tedeschi.

    Sul canale televisivo «AlKassOne», alcuni qatarioti si sono riuniti per congedare la Germania in maniera molto particolare. I presenti tengono le mani sulla bocca e salutano.

    Lo "sfottò" riporta alla foto di squadra dell'undici tedesco prima della partita contro il Giappone. In quell'occasione, tutti i giocatori si erano portati le mani sulla bocca per lanciare un segnale a favore dei diritti umani.

    L'uso della fascia da capitano «One-Love» era stato vietato dalla FIFA poco prima della partita.

  • Il Giappone cambia la bandiera

    Il gol vittoria del Giappone contro la Spagna è scaturito al termine di un'azione che aveva visto il pallone rimanere in campo per un margine sottilissimo. Un motivo sufficiente per i giapponesi per apportare una leggera modifica alla loro bandiera.

  • Lineker deride la Germania dopo l'eliminazione dai Mondiali

    La leggenda del calcio inglese Gary Lineker ha aggiunto un'altra frase al famoso detto: «Il calcio è un gioco semplice. 22 uomini rincorrono un pallone per 90 minuti e alla fine i tedeschi vincono sempre... se riescono a superare la fase a gironi».

    Lineker ha condiviso la frase su Twitter per accompagnare un video in cui ride di gusto assieme a Alan Shearer e Micah Richards per l'uscita di scena della Germania ai Mondiali in Qatar.

  • Svizzera-Serbia: Vlahovic gioca o non gioca?
    Stojkovic su Vlahovic: «È pronto, ma...»

    Stojkovic su Vlahovic: «È pronto, ma...»

    Il tecnico della Serbia potrà contare sul centravanti juventino contro la Svizzera.

    02.12.2022

    Leggi l'approfondimento sulla Nazionale serba, che affronterà questa sera la Svizzera alle 20:00 per un posto agli ottavi, QUI.

  • Oggi si decide anche il Gruppo H, con un precedente che molti non avranno dimenticato

    Dodici anni dopo il memorabile quarto di finale del 2010, Uruguay e Ghana si incontrano di nuovo. Il vincitore passerà - probabilmente - agli ottavi.

    Il Ghana ha una posizione di vantaggio. Una vittoria è sufficiente per avanzare, oppure un pareggio se il Portogallo non perde con la Corea del Sud. L'Uruguay, dopo aver deluso nelle prime due partite, ha invece bisogno di una vittoria e di un aiuto da parte del Portogallo. In Qatar i sudamericani non hanno ancora segnato un gol.

    L'era moderna de La Celeste con Luis Suarez ed Edinson Cavani, iniziata proprio contro il Ghana ai Mondiali del 2010, rischia di finire. In quell'occasione, ai quarti di finale, durante i supplementari l'ancora giovane Suarez aveva salvato il gol del 2-1 ghanese con un fallo di mano sulla linea di porta. Asamoah Gyan aveva fallito la conseguente massima punizione e alla fine il Ghana era stato eliminato ai rigori. Un giornale sudafricano aveva soprannominato l'accaduto con la «mano del diavolo».

    Leggi l'approfondimento QUI.